cms-goldrake-brave-gohkin40-00Finalmente Cm’s Corporation, lancia ufficialmente il nuovo modello nella serie Brave Gohkin, che raggiunge quota 40, e dopo molto tempo, propone anche il mito tra i miti dei robot, Ufo Robot Goldrake, chimato all’estero Grandizer, o ancora più in Oriente Goldorak.

cms-goldrake-brave-gohkin40-03

Ci saranno due tipi di confezione, la prima non avrà all’interno la navicella gialla TFO, mentre la seconda, in edizione limitata, è stata creata appositamente per la vendita in l’Italia e Francia, dove Goldrake e il pilota Actarus, hanno avuto maggior successo, e che trovano moltissimi fan, rispetto al resto del mondo, in questa confezione, troverà posto anche il TFO di Alcor.

cms-goldrake-brave-gohkin40-04

Parliamo subito dei materiali, infatti dalla foto sotto, potete vedere quanto ce ne sia, la parte colorata in azzurro, è tutto metallo, apprezzo soprattutto le ali dello spacer, pichè potrebbero essere le prime a rompersi, se fatte di plastica, invece il metallo, oltre ad essere più solido, bilancia anche molto bene la navicella, quando Goldrake è inserito, proprio sull’inserimento del robot nello Spacer, c’è da fare un plauso a Cm’s, infatti a differenza di altri modelli, qui Goldrake non deve essere ne smontato, ne piegato in modo strano, viene definito “Perfect fit”, che indica come la trasformazione sia fedele all’anime.

cms-goldrake-brave-gohkin40-05

cms-goldrake-brave-gohkin40-06

La colorazione è anime version, quindi più vicina ai desideri degli acquirenti, che avendo amato il cartone animato, preferiscono, una colorazione “standard”, e non metallizzata o di altro tipo, come fece Bandai nei Soul of Chogokin, il Gx-04 ad esempio aveva le gambe nella parte superiore, metallizzate e non biancastre, il modello era perfetto, ma non fedele all’anime.

Passiamo alla posabilità, che vede il vantaggio di nuovi snodi, e quindi di posabilità e mobilità migliorata ulteriormente, anche se qualcuno potrebbe storcere il naso, per la posa che assume Goldrake, con le spalle alzate, forse si vede troppo il meccanismo, ma dovremmo aspettarci un Ufo robot vero e proprio, se volessimo la massima perfezione, anche se saranno davvero tante le pose che potrà assumere e non ci dobbiamo lamentare.

Accessori, optional e dettagli sono un tocco davvero geniale, oltre alle varie mani, troveremo anche un paio di mani con dita articolate, cosa che farà piacere a molti, che non cambieranno spesso le mani per le varie pose, così come ci sarà un paio di magli perforanti pieghevoli, mentre parlando dello Spacer, le lame rotanti e i missili perforanti, ricalcheranno perfettamente il meccanismo dell’anime, tranne ovviamente il fatto di essere sparati.

cms-goldrake-brave-gohkin40-01

Altro dettaglio che vale un altro plauso a Cm’s, sono le cabine di pilotaggio dei vari mezzi, Goldrake, Spacer e TFO, hanno la cabina trasparente, dove all’interno troveremo, Actarus e Alcor, davvero un dettaglio notevole, se si pensa anche che tali piloti, si potranno mettere e togliere, bellissima e notevole scelta da parte della casa produttrice, che è stata generosa anche nelle dimensioni, Goldrake alto circa 21 cm, Spacer con apertura alare di circa 30 cm, considerando che il diametro è di 20, ma attenzione tutto ciò ha un prezzo, che oscilla tra i 250 e 300 Euro a seconda del venditore, o del preordine, al momento gli unici Web Shop che possono vendere questa edizione limitata, che uscirà a Settembre, sono Toys Hunter e Anime Import.

Pin It