DIVERCITY-TOKYO-GUNDAMTempo fa, esattamente nel 2009, per festeggiare i 30 anni dalla nascita di Gundam, a Tokyo fu esposto il robot a grandezza naturale, montato con le varie gru, sull’isola di Obaida.

 

DIVERCITY-TOKYO-GUNDAM-03

Sulla stessa isola, il 19 Aprile 2012, per inaugurare il Divercity Tokyo, dove all’interno si può trovare una vastissima esposizione di modellini Gundam, e gadget inerenti alla serie, è stato ricostruito lo stesso mobile Suite, con parecchie migliorie.

DIVERCITY-TOKYO-GUNDAM-01

Tanto per cominciare, è stato rifatto l’impianto luci all’interno del robot, ci sono nuovi giochi di luce, molto più realistici, come più vicina all’anime è la verniciatura, che adesso ricalca fedelmente quella vista in tv, per non parlare delle aggiunte a livello di dettaglio, sia come decals, sia come struttura, il diadema giallo sulla testa, è stato migliorato ad esempio.

DIVERCITY-TOKYO-GUNDAM-02

La più grande novità però, riguarda il cockpit, che si trova nella parte centrale del petto, dove nell’anime, Amuro Ray pilotava il Gundam, ora il cockpit si apre, e all’interno si può vedere la riproduzione del protagonista, davvero bello, e se potete andate a visitarlo.

Pin It