11-SETTEMBRE-2001-TORRI-GEMELLERicordo ancora quando annunciarono al telegiornale, l’attentato alle Torri Gemelle di New York, il famoso World Trade Center, dove lavoravano ogni giorno migliaia di persone, e che era una città sviluppata in altezza, spettacolare pensare a cosa ci si trovava dentro, oggi dopo 12 anni, fa ancora impressione e male, vedere certe immagini.

 

Dopo 12 anni, ancora ci si chiede il perché di tanta crudeltà, sono morte migliaia di persone perché? Persone che si alzavano la mattina e andavano in ufficio, chi a fare compere, chi solamente a visitare il Word Trade Center, che ora è chiamato Ground Zero, impropriamente forse, ma che rende molto bene l’idea, un vuoto che non potrà a mio avviso, mai essere colmato da nulla, e da nessun risarcimento o guerra.

Un saluto a tutti i parenti, amici e conoscenti, delle vittime di quel dannato giorno, che rimarrà nel cuore per sempre.