DioramiPerActionFigureENonSolo3

Dal 2003 Realizzazione di: accessori per Action Figure e Cosplay, Diorami e Plastici per ogni esigenza.

Abbiamo 416 visitatori e nessun utente online

yt logo rgb dark

 Copertina Video 04 1920

 

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

 

Benvenuti su Animedalmondo, io sono Alex, oggi parliamo di colori

I colori sono di svariati tipi e tipologie,  che si possono usare per realizzare i diorami o plastici , (se non sapete la differenza, ho fatto un video apposito e lo trovate qui), e come dicevo ci sono tanti tipi di colori, a seconda di quello che si realizza, oppure in relazione al materiale che si stà usando, vediamo le tipologie maggiormente usate:

Ci sono gli acrilici, gli smalti, prima di tutti, poi ci sono i colori a tempera, o ad olio.

Non parlerò di marchi in questo video, ma vi dirò qual è la differenza tra le varie tipologie, cominciamo dai meno usati, su cui c’è poco da dire:

Le tempere sono i colori che forse abbiamo usato tutti da piccoli, a scuola soprattutto, ( anche se ricordo che ai miei tempi …. Negli anni 40 ….si usavano anche gli acquerelli), ma scherzi a parte, sono colori che asciugano in fretta, solitamente molto coprenti se non diluiti, ma che non attaccano su tutto, sul Plasticard scordatevelo, meglio su polistirene o sughero, o anche la carta e il legno.

I colori ad Olio sono i più ostici di tutti, sono molto coprenti, ma….prima cosa, asciugano molto lentamente, e se da una parte è buono perché se a pennello, anche successivamente, volete creare sfumature, potete farlo, perché dopo qualche ora ancora saranno lavorabili, anche questi non attecchiscono sul plasticard, siccome sono maggiormente usati dai pittori, il loro materiale ideale è la tela, ma in generale qualsiasi materiale poroso, come quelli per le tempere, polistirene, sughero e legno, sulla carta meglio di no…. Vi è mai capitato di macchiare d’olio un foglio di carta, non è bello!!!

Passiamo agli acrilici

E qui si apre un mondo, …..oltre ad essercene di vario tipo, cambiano consistenza a seconda della marca e della linea, ci sono anche acrilici, che solitamente sono a base d’acqua, che però sono a base di solvente, in italia credo se ne trovino pochi, a me non è mai capitato di trovarli però…. Gli acrilici sono quelli maggiormente usati, anche perché la loro gamma cromatica, cioè la varietà di tonalità che esiste sul mercato, è vastissima, e difficilmente NON troverete il colore che cercate, se non lo trovate di una marca, lo trovate nell’altra sicuramente, si usano un po' per tutto attaccano su tutto, anche se fanno un po' fatica anche loro sul plasticard, ma si possono usare, io ad esempio li uso diluiti al punto giusto, anche con l’aerografo, quindi sono molto versatili.

Gli smalti invece

Sono quei colori che nel modellismo vero e proprio, vanno per la maggiore, primo perché attaccano su sutto, anche plastica, e quindi plasticard, secondo …sono molto coprenti, anche se varia da colore a colore, e dalla marca, come tutti,…. asciugano in più tempo degli acrilici, ma non sono lunghi come quelli ad olio, ….anche loro con il diluente adeguato, si possono usare con l’aerografo,  e nel caso dei diorami, ….o per lo meno io li uso così…., si usano per i dettagli, faccio un’esempio,…. se sto realizzando un edificio, e ci sono i dettagli di finestre e porte, come gli infissi, la struttura in pratica, oppure oggetti all’interno, come vasi, pomelli dei cassetti e cose simili, allora uso gli smalti.

 

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

Pin It
  • Simple Item 7
  • Simple Item 6
  • Simple Item 5
  • Simple Item 4
  • Simple Item 3
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Diorami per
ogni esigenza
Vuoi valorizzare la tua collezione di
action figure, robot o altro ?
Hai bisogno di un plastico o diorama
per un evento importante?
Vuoi realizzare una tua idea
da toccare con mano?
Queste sono solo alcune idee che
ti posso dare.